sei in: Eventi e News >> Archivio
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

MOSTRA - L'armonia del vero. Vita e paesaggi tra terre e acque 1842/1932 - Dal 11 settembre al 30 novembre 2015 - Mostra a cura di Luisa Turchi

Ruben_santoro_Palazzo_Labia

MOSTRA - L'armonia del vero. Vita e paesaggi tra terre e acque 1842/1932 - Dal 11 settembre al 30 novembre 2015 - Mostra a cura di Luisa Turchi

Villa Contarini
Piazzola sul Brenta (PD)

 

 

 

 


Un duplice motivo per non perdere una grande mostra, L’armonia del vero. Vita e paesaggi tra terre e acque (1842-1932), a cura di Luisa Turchi: la qualità dell’esposizione innanzitutto, una delle più importanti e nuove sino ad oggi allestite sulla pittura veneta di genere e di paesaggio tra Otto e Novecento, e poi il contenitore, la sontuosa Villa Contarini, una vera e propria reggia, più che una “normale” villa veneta, a Piazzola sul Brenta, nei dintorni di Padova.

L’esposizione, promossa dalla Regione del Veneto nell’'ambito delle iniziative per Expo, prenderà il via il 10 settembre e si potrà visitare sino al 30 novembre.

"Veneto, mondo novo" è lo slogan che la Regione ha scelto per Expo 2015. Ed è questo “mondo nuovo”, raccontato nella sua quotidianità di vita e di ambiente, moderno ma con radici antiche, che la mostra di Villa Contarini ci fa conoscere, attraverso le opere di eccellenti maestri della “pittura del vero” nel Triveneto, noti in Italia e all’'estero tramite Esposizioni d’arte nazionali e internazionali dell'’epoca e ancora oggi presenti in musei, gallerie e fondazioni.

Luisa Turchi ha selezionato tele che descrivono, infatti, la vita popolare, il paesaggio lagunare e agricolo dell'’entroterra veneto, quello che ebbe nelle campagne e nelle grandi ville, con i loro lussureggianti giardini, il suo fulcro.

Un percorso scandito da sessantacinque magnifici dipinti, noti e meno noti, della metà dell’'Ottocento fino ai primi decenni del Novecento, provenienti da importanti collezioni: opere documentate, alcune delle quali molto famose e tutt’'ora patrimonio privato e quindi difficilmente godibili al pubblico.

IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO E ALTRO MATERIALE

ORARI e COSTI del BIGLIETTO della MOSTRA (.pdf)

 

Per informazioni e prenotazioni:

Telefono 049 8778272

E-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it